Spesometro corretto

di Angelo Facchini

Pubblicato il 10 novembre 2017



Spesometro senza sanzioni se si rinviano i dati corretti entro il 28 febbraio 2018. Le modifiche all'istituto arrivano con un emendamento di Silvio Lai (Pd) relatore alla legge di conversione del decreto fiscale (148/17) all'esame della commissione bilancio del senato.