Spesometro a fine gennaio per chi fa la comunicazione del leasing

di Redazione

Pubblicato il 23 novembre 2011

Con provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle entrate slitta dal 31 dicembre 2011 al 31 gennaio 2012 lo spesometro per i soggetti che devono fare la comunicazione del leasing. Il provvedimento estende l'obbligo della comunicazione di leasing agli operatori commerciali che svolgono attività di locazione e/o di noleggio dei seguenti beni mobili: autovetture, caravan, altri veicoli, unità da diporto e aeromobili. Lo slittamento è l’effetto del riassorbimento dello spesometro nella comunicazione per il leasing. Resta fissata al 31 dicembre 2011 (con lo slittamento al 2 gennaio 2012) per le comunicazioni a cui sono tenuti gli altri soggetti.