Spesometro a fine gennaio per chi fa la comunicazione del leasing

Con provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle entrate slitta dal 31 dicembre 2011 al 31 gennaio 2012 lo spesometro per i soggetti che devono fare la comunicazione del leasing. Il provvedimento estende l’obbligo della comunicazione di leasing agli operatori commerciali che svolgono attività di locazione e/o di noleggio dei seguenti beni mobili: autovetture, caravan, altri veicoli, unità da diporto e aeromobili. Lo slittamento è l’effetto del riassorbimento dello spesometro nella comunicazione per il leasing. Resta fissata al 31 dicembre 2011 (con lo slittamento al 2 gennaio 2012) per le comunicazioni a cui sono tenuti gli altri soggetti.

Condividi:

Spesometro a fine gennaio per chi fa la comunicazione del leasing

Con provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle entrate slitta dal 31 dicembre 2011 al 31 gennaio 2012 lo spesometro per i soggetti che devono fare la comunicazione del leasing. Il provvedimento estende l’obbligo della comunicazione di leasing agli operatori commerciali che svolgono attività di locazione e/o di noleggio dei seguenti beni mobili: autovetture, caravan, altri veicoli, unità da diporto e aeromobili. Lo slittamento è l’effetto del riassorbimento dello spesometro nella comunicazione per il leasing. Resta fissata al 31 dicembre 2011 (con lo slittamento al 2 gennaio 2012) per le comunicazioni a cui sono tenuti gli altri soggetti.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it