Spesometro 2018: riepilogo delle scadenze

di Angelo Facchini

Pubblicato il 6 settembre 2018

Riepiloghiamo le scadenze per l’invio dello spesometro 2018 alla luce delle novità introdotte con il Decreto Dignità. Il calendario da rispettare è stato leggermente modificato, la prima scadenza dell’anno è stata quella il 31 maggio 2018, termine entro cui bisognava inviare lo spesometro del primo trimestre 2018. Il termine del secondo trimestre (o primo semestre) resta invariato ed è fissato al 30 settembre 2018 (1° ottobre per scadenza festiva). La scadenza del terzo trimestre (solo questa) è rinviata dal 30 novembre 2018 al 28 febbraio 2019, termine valido anche per il secondo semestre 2018. L'abolizione dello strumento è fissata dal 1° gennaio 2019, data in cui entrerà in vigore la fatturazione elettronica per tutti.