Sospensione dei pagamenti per i terremotati non per tutti

Con una nota del 06 dicembre 2016, l’IFEL ha chiarito che  per i contribuenti residenti nei Comuni di Teramo, Rieti, Ascoli Piceno, Macerata, Fabriano e Spoleto la sospensione degli adempimenti tributari, tra cui il pagamento dell’IMU-TASI in scadenza il prossimo 16 dicembre, si applica “limitatamente ai singoli soggetti danneggiati che dichiarino l’inagibilità del fabbricato, casa di abitazione, studio professionale o azienda  con trasmissione agli uffici dell’Agenzia delle entrate e dell’Istituto nazionale per la previdenza sociale territorialmente competenti”.


Partecipa alla discussione sul forum.