Sono riaperte le iscrizioni alla banca dati giovani genitori


Con messaggio n. 7376/2015, l’Inps ha reso noto che è nuovamente possibile, per i giovani genitori under 35, iscriversi alla “Banca Dati Giovani Genitori”, istituita dal Decreto 19 novembre 2010. Era previsto (art.1, co.72, legge n. 247/2007 – D.M. 19 novembre 2010), per le imprese che assumono con un contratto a tempo indeterminato o trasformano in un contratto a tempo indeterminato, un soggetto iscritto alla Banca Dati Giovani Genitori, un un incentivo economico “una tantum” pari a 5.000 euro per ogni lavoratore assunto o trasformato, nel limite di cinque lavoratori. L’iscrizione alla banca dati è possibile tramite il sito internet www.inps.it, seguendo il percorso “Servizi on line”, “Accedi ai servizi”, “Servizi per il cittadino”, autenticazione con codice fiscale e Pin, “Fascicolo previdenziale del cittadino”, “Comunicazioni telematiche”, “Invio comunicazioni”, “Iscrizione banca dati giovani genitori”.


Partecipa alla discussione sul forum.