SOCIETA’ NON OPERATIVE: il leasing deve essere calcolato in base al costo sostenuto dal concedente

La circolare 25/E delle Entrate pone l’accento sul calcolo del leasing: secondo l’Agenzia il valore da prendere in considerazione è sempre il costo sostenuto dal concedente. I contribuenti che hanno calcolato il valore secondo il vecchio criterio (quello della circolare 48/E/97), potrebberro ora trovarsi in difficoltà se la risposta ll’interpello non arrivasse entro la scadenza di Unico 2007 (31 luglio). Nella stessa circolare si conferma che per gli immobili non vanno considerati nel prospetto del quadro Rf quelli per cui si detiene solo la nuda proprietà, tranne quando la consessione a tersi dell’usufrutto non preveda l’incasso di un corrispettivo.


Partecipa alla discussione sul forum.