Società non operative: interpello entro il 31 marzo

Come ogni anno si arriva alle nodo “società non operative”. Si tratta di quelle società che evidenziano perdite ripetute o che non realizzano ricavi sufficienti rispetto ai parametri di legge. Il 31 marzo 2015 è la prima scadenza per presentare interpello. L’invio 180 giorni prima del 30 settembre consente, nel caso in cui l’Agenzia la dichiari inammissibile, di riproporre l’istanza in tempo utile per la scadenza di Unico 2015.


Partecipa alla discussione sul forum.