Società in perdita sistematica: monitoraggio fino a 5 anni

La disciplina fiscale delle “società di comodo” è stata introdotta con la Legge 724/1994. Il Dl n. 138/2011 ha ampliato l’ambito della disciplina introducendo anche la “sotto-categoria” società in perdita sistematica. A partire dal 2012, dunque, per i soggetti con periodo d’imposta coincidenti con l’anno solare le società e gli enti, che presentano dichiarazioni in perdita fiscale per tre esercizi consecutivi, sono considerati di comodo ai sensi dell’art. 30 Legge 724/94 a decorrere dal successivo quarto periodo d’imposta. Nella versione definitiva del decreto sulle semplificazioni fiscali questo periodo di monitoraggio dovrebbe passare da tre a cinque periodi di imposta.


Partecipa alla discussione sul forum.