SOCIETÀ DI COMODO: il test di operatività tiene conto della media triennale

Nella valutazione di operatività di una Società di Comodo assume particolare importanza il calcolo della media triennale 2004/2006; per esempio una società senza ricavi nell’esercizio 2006 può essere operativa per aver prodotto ricavi nei due anni precedenti (situazione tipica per gli enti in liquidazione dal 2006). Così, dunque, prima di inviare l’interpello disapplicativo, si dovrà verificare il dato dei componenti positivi da conto economico con la media triennale. In casi simii all’esempio le società potrebbero essere operative e quindi inutile l’interpello.


Partecipa alla discussione sul forum.

SOCIETÀ DI COMODO: il test di operatività tiene conto della media triennale

Nella valutazione di operatività di una Società di Comodo assume particolare importanza il calcolo della media triennale 2004/2006; per esempio una società senza ricavi nell’esercizio 2006 può essere operativa per aver prodotto ricavi nei due anni precedenti (situazione tipica per gli enti in liquidazione dal 2006). Così, dunque, prima di inviare l’interpello disapplicativo, si dovrà verificare il dato dei componenti positivi da conto economico con la media triennale. In casi simii all’esempio le società potrebbero essere operative e quindi inutile l’interpello.


Partecipa alla discussione sul forum.