SICUREZZA SUL LAVORO: approvato il decreto


Misure restrittive per tutelare la sicurezza sul lavoro. Il decreto prevede la sospensione dei lavori per le violazioni “gravi e reiterate” della normativa e per la non regolare assunzione di lavoratori, ed estende la portata a tutti i settori lavorativi. I poteri di ispezione sono allargati, oltre che agli ispettori del lavoro, anche al personale delle Asl. Nel caso dovesse scattare il provvedimento di sospensione, ne sarà dato avviso alle amministrazioni competenti per l’emanazione dell’interdizione alla partecipazione delle gare pubbliche. Il periodo di “divieto” copre tutto il tempo della sospensione ed anche ulteriormente per un tempo non inferiore al doppio della stessa, non superiore a 2 anni.


Partecipa alla discussione sul forum.