SICUREZZA LAVORO: alcune novità dal decreto che rivede il Testo Unico

Il DL correttivo del DL 81/08 approvato il 31 luglio 2009 porta delle novità in tema di sicurezza del lavoro. Eccole in sintesi: snellimento delle procedure burocratiche per la valutazione della sicurezza nei luoghi di lavoro; rivisitazione delle sanzioni; patente a punti per verificare l’idoneità delle imprese in settori particolarmente a rischio. Le novità interessano tutti i settori d’impresa, ma anche Cri, Forze armate, polizia e vigili del fuoco, anche se in loro riferimento verranno emanati decreti entro 24 mesi dall’entrata in vigore del decreto correttivo. Prevista la sospensione dell’attività in caso venga riscontrata in azienda la presenza di lavoratori irregolari in misura pari o superiore al 20% degli occupati.


Partecipa alla discussione sul forum.