SICUREZZA DEL LAVORO: la delega del responsabile deve avere data certa

Il DL 81/2008 in materia di sicurezza del lavoro entra nel merito della delega, da parte del datore, alle funzioni sulla sicurezza. All’art. 16 si leggono le condizioni a cui è sottoposta la delega: in primis la forma scritta e l’annotazione della data di sottoscrizione; la sua accettazione senza riserve da parte del delegato che, comunque, deve possedere i requisiti prescritti dalla specificità della funzione a cui è chiamato. Al delegato devono essere attribuiti tutti i poteri di organizzazione, gestione e controllo, nonché gli dovrà essere garantita una certa autonomia di spesa, congrua alle sue funzioni. La delega non è un atto riservato, ove previsto sono possibili forme pubblicitarie ad essa. Il datore è sempre tenuto a vigilare sulla funzione delegata, come previsto dall’art. 34 del Testo unico.


Partecipa alla discussione sul forum.