Semplificazioni: le novità fiscali in arrivo

Novità per i contribuenti sono in arrivo con il “decreto sviluppo”. Tre, in particolare, riguardano aziende e famiglie: verrà eliminato l’obbligo annuale di fornire al sostituto d’imposta il quadro aggiornato dei familiari a carico, per poter fruire delle relative detrazioni; per quanti vogliono avvalersi della detrazione del 36% per lavori di ristrutturazione edilizia, o del 55% per le opere di riqualificazione energetica degli edifici viene meno l’obbligo di comunicare all’Agenzia delle entrate l’avvio della procedura per ottenere lo sconto, subito dopo aver inviato la relativa comunicazione di inizio attività al Comune. L’intera procedura viene trasferita direttamente in dichiarazione dei redditi; in tema di studi di settore si sta lavorando ad una semplificazione delle comunicazioni periodiche da fornire al fisco. Il varo del decreto è previsto entro la prima decade di maggio.


Partecipa alla discussione sul forum.

Semplificazioni: le novità fiscali in arrivo

Novità per i contribuenti sono in arrivo con il “decreto sviluppo”. Tre, in particolare, riguardano aziende e famiglie: verrà eliminato l’obbligo annuale di fornire al sostituto d’imposta il quadro aggiornato dei familiari a carico, per poter fruire delle relative detrazioni; per quanti vogliono avvalersi della detrazione del 36% per lavori di ristrutturazione edilizia, o del 55% per le opere di riqualificazione energetica degli edifici viene meno l’obbligo di comunicare all’Agenzia delle entrate l’avvio della procedura per ottenere lo sconto, subito dopo aver inviato la relativa comunicazione di inizio attività al Comune. L’intera procedura viene trasferita direttamente in dichiarazione dei redditi; in tema di studi di settore si sta lavorando ad una semplificazione delle comunicazioni periodiche da fornire al fisco. Il varo del decreto è previsto entro la prima decade di maggio.


Partecipa alla discussione sul forum.