Semplificazioni: eliminato l’obbligo del DURC nei cantieri

Nel pacchetto semplificazioni viene prevista l’eliminazione dell’obbligo di richiesta del DURC nei cantieri, al suo posto basta una semplice dichiarazione sostitutiva. Nello specifico, nell’ambito delle procedure di sicurezza sui cantieri non dovrà più essere trasmesso all’amministrazione concedente, prima della DIA o del permesso di costruire, il DURC delle imprese e/o dei lavoratori autonomi impegnati nel cantiere, basterà presentare un’autocertificazione del lavoratore autonomo o del legale rappresentante dell’impresa, che poi l’amministrazione concedente sarà tenuta a verificare. Viene anche estesa la validità del DURC a 180 gg. dalla data di emissione nei confronti di tutti i soggetti pubblici richiedenti.


Partecipa alla discussione sul forum.