Scuola: selezione docenti anche via Skype


Tra le linee guida del decreto scuola viene prevista anche la selezione dei docenti via Skype. La direttiva è stata firmata dal capo dipartimento del ministero dell’istruzione e inviata agli oltre otto mila dirigenti con la tempistica per le varie fasi della chiamata e i titoli valutabili ai fini della selezione. Entra così nel vivo uno dei passaggi più innovativi della riforma della Buona scuola: l’assegnazione dei professori non procederà più per scorrimento di graduatoria, e dunque in base al punteggio maturato con il servizio, ma su selezione diretta da parte dei presidi che potranno tener conto di una serie di fattori, dalle esperienze maturate ai titoli di studio alle attività formative svolte.

 


Partecipa alla discussione sul forum.