Scia o Dia senza bollo

Non va assoggettata all’imposta di bollo la dichiarazione cui sono tenute le imprese per iniziare, cessare o modificare un’attività produttiva (Scia), purché la stessa non preveda il rilascio di provvedimenti o certificazioni. E’ soggetto, invece, a bollo di 14,62 euro a foglio il nulla osta di fattibilità che i titolari delle attività soggette al controllo dei Vigili del fuoco possono richiedere preventivamente al Comando provinciale. Lo ha chiarito l’Agenzia delle Entrate con la risoluzione n. 24/E dell’8 aprile 2013.


Partecipa alla discussione sul forum.