Scadenze: il 16 febbraio va effettuato il versamento del saldo imposta sostitutiva sul TFR

Entro il 16 febbraio prossimo, va versata l’imposta sostitutiva per la rivalutazione annuale del fondo TFR. L’imposta sostitutiva dell’IRPEF, pari all’11% sulle rivalutazioni al 31 dicembre 2011, è il residuo scalando dall’importo complessivo l’acconto corrisposto lo scorso mese di dicembre, calcolato con uno dei due metodi disponibili, storico o previsionale. Chiamati alla cassa anche i datori di lavoro che hanno saltato l’acconto di dicembre perché sostituti d’imposta soltanto dell’anno precedente a quello per il quale era dovuto l’anticipo, ovvero, nel caso di specie, dal 2010. Il codice tributo per il versamento in F24 è 1713.


Partecipa alla discussione sul forum.