Scadenze: i versamenti da scudo fiscale alla cassa il 16 luglio


Il provvedimento del direttore dell’Agenzia delle Entrate del 5 giugno da attuazione ai commi da 6 a 22 dell’articolo 19 del Dl n. 201/2011 (“Salva Italia”). Si tratta del versamento del bollo speciale sulle attività finanziarie che sono state oggetto di emersione attraverso lo scudo fiscale. Il versamento, cui sono tenuti gli intermediari individuati dall’articolo 11, comma 1, lettera b), del Dl n. 350/2001, presso i quali sono detenuti i rapporti segretati alla data di riferimento o presso i quali sono stati effettuati i prelievi, deve essere effettuato entro la data del 16 luglio del periodo di imposta successivo a quello di riferimento. Per il 2011, l’imposta di bollo speciale e l’eventuale imposta straordinaria sui prelievi deve essere versata entro il 16 luglio 2012.


Partecipa alla discussione sul forum.