Scadenze fiscali: tavolo tecnico per discutere il riordino


E’ ripartita la proposta di rivisitazione delle scadenze fiscali: allo scopo è riunito un nuovo tavolo per discutere la questione. Si parla di spostare il termine di versamento ordinario dei debiti dovuti in base alle dichiarazioni dal 16 giugno al 30 giugno di ogni anno, con la possibilità di proroga al 31 luglio tramite Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, con il riconoscimento della maggiorazione agganciata al saggio annuale di interesse legale attualmente stabilito nella misura del 0,2% annuo. Entro fine luglio i partecipanti al tavolo dovranno aver inviato il report con le loro proposte al viceministro.


Partecipa alla discussione sul forum.