Scadenza del contributo soggettivo per i Consulenti del Lavoro


Il 16 aprile 2013 scade l’ultimo giorno utile per il versamento della I rata del contributo soggettivo 2013. Da quest’anno il regolamento dell’ENPACL prevede che il contributo soggettivo dovuto all’Ente sia calcolato al 12% del reddito professionale prodotto nell’anno precedente, con un contributo minimo, per l’anno 2013, pari a 2.040 euro. La prima rata è comprensiva anche del contributo di indennità di maternità di 54euro. Il contributo è divisibile in quattro rate: 16 aprile; 17 giugno; 16 settembre; 18 novembre. La dichiarazione del reddito professionale invece, dovrà essere resa entro il 16 settembre 2013.


Partecipa alla discussione sul forum.