SANZIONI AGLI INTERMEDIARI: le istruzioni della circolare 11/E


Con la circolare 11/E del 19 febbraio scorso, l’Agenzia delle Entrate illustra le modifiche apportate in tema di sanzioni agli intermediari introdotte dalla legge finanziaria 2007. Nel dettaglio: per gli errori di Unico, anche se le dichiarazioni inviate sono più di una, è commisurata all’intermediario una sanzione unica; ne è escluso il cumulo giuridico. Circa l’obbligo di comunicazione del provvedimento sanzionatorio ai competenti Ordini professionali, per le violazioni commesse prima del 1° gennaio 2007, gli Uffici non sono obbligati a darne notizia. E’ preclusa la possibilità del ravvedimento al professionista, da quando inizia l’attività preparatoria alla fase della contestazione ed irrogazione della sanzione dell’ufficio audit esterno.


Partecipa alla discussione sul forum.