Sanitarie nella precompilata: nove giorni in più per inviare i dati


Prorogata dal 31 gennaio al 9 febbraio, la scadenza per l’invio al Sistema tessera sanitaria dei dati riguardanti le spese sanitarie e veterinarie e i rimborsi effettuati per prestazioni non erogate, nell’anno precedente, da parte dei soggetti tenuti all’adempimento. Slitta anche il termine entro il quale i contribuenti potranno comunicare la propria opposizione all’utilizzo delle spese sanitarie sostenute nel 2016 per l’elaborazione della dichiarazione precompilata: 9 marzo 2017.


Partecipa alla discussione sul forum.