Rottamazione ter – il “rovescio della medaglia”: perse le vecchie rateazioni

di Angelo Facchini

Pubblicato il 18 aprile 2019



La definizione agevolata prevista dalla presentazione della domanda per la rottamazione ter ha un rovescio di medaglia. Coloro che avevano in corso un precedente piano di dilazione lo saranno revocato. Nulla di grave se si rispetterà il nuovo piano proposto a seguito della presentazione dell'istanza. Cambia il concetto se il contribuente dovesse decadere dalla definizione agevolata: il vecchio piano di rateizzazione resterà revocato, e non sarà più possibile chiedere nuove dilazioni.