Rottamazione ter: il bollo auto rientra in base al ruolo

di Angelo Facchini

Pubblicato il 25 febbraio 2019

Anche il bollo auto non pagato può essere oggetto della definizione agevolata prevista dalla rottamazione ter, a condizione, però, che l’iscrizione a ruolo sia avvenuta entro il 31 dicembre 2017. Inoltre, possono aderite solo i contribuenti residenti nelle regioni che si avvalgono, per le attività di riscossione, dell’Agenzia delle Entrate-Riscossione e di Riscossione Sicilia Spa. La domanda, come sappiamo, deve essere presentata entro il 30 aprile 2019.