Rottamazione-ter: attenzione alla data del 7 dicembre

di Angelo Facchini

Pubblicato il 26 novembre 2018

Requisito di accesso alla rottamazione-ter, per i decaduti della "bis", sarà il versamento entro il 7 dicembre delle rate scadute di luglio, agosto e ottobre 2018. Dopo il pagamento, l’agente della riscossione comunicherà l’ammontare del debito rideterminato, nonché i bollettini precompilati per eseguire il versamento della rate residue, entro il 30 giugno 2019.