Rottamazione: le nuove regole

L’Agenzia delle Entrate-Riscossione ha fornito il nuovo modello per presentare domanda di adesione alla rottamazione bis. Dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale della Legge di conversione con modifiche del Dl n. 148/2017, l’Agenzia delle Entrate-Riscossione ha fornito il nuovo modello per presentare domanda di adesione al provvedimento che consente di pagare l’importo del debito senza corrispondere le sanzioni e gli interessi di mora. C’è tempo fino al 15 maggio 2018 per presentare la nuova domanda di definizione agevolata, utilizzando il modello DA 2000/17, compilandolo nel portale dell’Agenzia delle Entrate-Riscossione.


Partecipa alla discussione sul forum.