Rottamazione delle liti con l’Agenzia delle Entrate

Arriva, con il decreto correttivo approvato l’11 aprile 2017 dal governo insieme al Def 2017, la rottamazione delle liti con l’Agenzia delle Entrate. Per farlo sarà necessario corrispondere all’Erario il solo importo dell’atto contestato in giudizio e non anche gli interessi e le sanzioni. Le domande dovranno essere presentate entro il 30 settembre 2017. Le altre novità contenute nel Decreto riguardano l’estensione dello split payment anche alle forniture dei liberi professionisti.


Partecipa alla discussione sul forum.