Rottamazione cartelle esattoriali: scadenza rata domani 7 dicembre

Scade domani il termine per il versamento della rata della rottamazione delle cartelle esattoriali dopo la proroga contenuta nel collegato fiscale 2018. Il ritardo del pagamento fa perdere i benefici della rottamazione e l’Agenzia delle entrate-Riscossione dovrà procedere con la riscossione. Inoltre, la Legge n. 172/2017: riammette ai benefici previsti dalla Definizione agevolata, senza ulteriori adempimenti, anche chi ha pagato in ritardo le rate in scadenza a luglio e settembre, che potrà quindi proseguire con i pagamenti previsti dal proprio piano; posticipa al 31 luglio 2018 la scadenza dell’eventuale quarta rata, inizialmente prevista ad aprile 2018. Resta invece invariato il termine per il pagamento della quinta rata in scadenza, ove dovuta, al 30 settembre 2018.


Partecipa alla discussione sul forum.