Rottamazione cartelle: equitalia può avvisare entro il 28 febbraio

Ai fini dell’adesione alla definizione agevolata (rottamazione cartelle), Equitalia deve, entro il 28 febbraio, avvisare il

debitore dei carichi affidati nell’anno 2016 per i quali, alla data del 31 dicembre 2016, gli risulta non ancora notificata la

cartella di pagamento. L’informativa è connessa agli accertamenti esecutivi o gli avvisi di addebito Inps. La ricezione

della comunicazione non determina l’infondatezza o l’esclusione di cause di prescrizione o decadenza relative ad

iscrizioni a ruolo ormai datate. La comunicazione permette al contribuente di valutare la convenienza e la legittimità delle

somme indicate.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it