Rottamazione: attenzione agli errori

di Angelo Facchini

Pubblicato il 28 luglio 2017

Rottamazione dei ruoli verso il termine del 31 luglio. La definizione agevolata dei ruoli non ammette errori nel pagamento degli importi in scadenza pertanto qualsiasi errore o omissione commessa invaliderà gli effetti della sanatoria aprendo, fin dal successivo 1° agosto, nuovi scenari ai contribuenti decaduti. Essi, infatti, potranno riattivare i pagamenti dilazionati che nel frattempo erano stati sospesi, ex lege, dal 1° gennaio al 31 luglio 2017, evitando così le azioni esecutive dell'Agenzia entrate - riscossione.