Rivalutati i minimi del lavoro accessorio


Variano i minimi del lavoro accessorio, salendo a 5.060 euro netti (6.746 euro lordi) come compenso massimo che un lavoratore può percepire per le prestazioni occasionali. L’importo si riferisce all’anno solare e per la totalità di committenti.


Partecipa alla discussione sul forum.