Rivalutati i minimi del lavoro accessorio

Variano i minimi del lavoro accessorio, salendo a 5.060 euro netti (6.746 euro lordi) come compenso massimo che un lavoratore può percepire per le prestazioni occasionali. L’importo si riferisce all’anno solare e per la totalità di committenti.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it