Ristrutturazioni: ok a bonifici tratti da istituti di pagamento

I bonifici effettuati tramite istituti di pagamento possono accedere alle detrazioni per le spese di recupero del patrimonio edilizio e di riqualificazione energetica. Lo ha detto l’Agenzia delle Entrate nella risoluzione 9/E. Quindi, l’accesso alle detrazioni è possibile sia quando il pagamento è emesso da conti accesi presso gli istituti di pagamento introdotti dal Dl n. 11/2010, sia quando il destinatario del bonifico è un cliente dell’istituto.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it