Ristrutturazioni, impianti d’allarme e bonus mobili: chiarimenti dall’Agenzia


L’Agenzia delle Entrate ha dato, nel corso di  Telefisco 2014,  una nuova interpretazione restrittiva sull’ambito di applicazione del bonus mobili. Viene escluso che gli interventi relativi l’installazione di impianti di allarme “aprano” la strada al bonus per il successivo acquisto di mobili o elettrodomestici .


Partecipa alla discussione sul forum.