Risoluzioni Agenzia delle Entrate: le assicurazioni estere


E’ stato istituito il codice tributo per il versamento dell’imposta sostitutiva sul valore dei contratti assicurativi esteri. E’ la risoluzione 98/E a comunicarlo. Il codice tributo è il 1695. Sono interessati gli intermediari, attraverso cui sono riscossi i redditi derivanti dai contratti di assicurazione esteri e che operano quali sostituti di imposta su incarico del contribuente o della compagnia estera. La norma assoggetta all’imposta le polizze che decorrono dal 1° gennaio 2011. Il versamento dovrà essere effettuato entro il prossimo 16 novembre. Nella circolare 41/E del 31 ottobre 2012 è stato chiarito che l’imposta va applicata con riferimento alle polizze in essere alla data del 31 dicembre 2011, nessun tributo è invece dovuto dagli intermediari relativamente alle polizze totalmente liquidate nel corso del 2012 fino al 16 novembre.


Partecipa alla discussione sul forum.