Risoluzione del MEF sull’IMU: agricoltori nessuna dichiarazione senza variazioni


Con la risoluzione n.2/DF del 18 gennaio 2013 il MEF chiarisce alcuni aspetti riguardanti al dichiarazione IMU. In particolare si tratta della presentazione, i casi in cui sussiste l’obbligo. E’ certo che le variazioni comunicate con le dichiarazioni ICI siano a tutt’oggi valide anche ai fini IMU e l’obbligo sorge solo nei casi in cui siano intervenute variazioni rispetto a tali informazioni; i coltivatori diretti e gli  imprenditori agricoli professionali, che avevano già comunicato con il precedente modello le condizioni soggettive ai fini ICI, non sono tenuti a presentare oggi il nuovo modello.


Partecipa alla discussione sul forum.