Riscossione: stop all’anatocismo

Tra le novità contenute in tre dei cinque decreti attuativi della delega fiscale segnaliamo: stop all’anatocismo degli interessi sulle cartelle esattoriali; se dalla riduzione dell’aggio dall’8 al 6% dovessero derivare perdite per Equitalia a ripianare eventuali rossi di bilancio dovrà pensarci direttamente l’Agenzia delle Entrate; ok alla notifica delle cartelle con la posta certificata anche per le persone fisiche che ne facciano richiesta; i bonus fiscali dopo cinque anni potranno essere abrogati, modificati o confermati.


Partecipa alla discussione sul forum.