Riscossione: i debiti Equitalia trovano nuove rate


Con la pubblicazione in GU n. 143 del 23 giugno 2014 della legge di conversione n. 89 del Dl n. 66/2014 è diventata operativa la possibilità di attivare nuove rateazioni da parte dei debitori di Equitalia decaduti da precedenti piani di rientro. E’ stata, infatti, prevista la facoltà di presentare una nuova istanza di rateazione entro la fine di luglio, allo scopo di ottenere una dilazione di durata non superiore a 72 rate. Questa facoltà è concessa solo ai soggetti che, alla data del 22 giugno 2013, hanno perso il beneficio del termine in precedenti rateazioni.


Partecipa alla discussione sul forum.