Rinviata la decorrenza del C.C.N.L. per gli studi professionali


Rinvio per la decorrenza del nuovo contratto Studi professionali. L’ipotesi di accordo sottoscritta il 27 settembre non è stata ancora ratificata dalle parti; un nuovo incontro è previsto per il prossimo 9 novembre. Secondo indiscrezioni, il testo del contratto potrebbe essere oggetto di ulteriori definizioni in particolare in tema di aumenti retributivi, apprendistato, periodo di comporto e scatti d’anzianità. La nuova decorrenza, pertanto, partirà da questo mese di novembre, e, comunque, dopo la ratifica; gli incrementi contrattuali previsti per il mese di ottobre verranno erogati con le retribuzioni del mese di novembre. Fino alla data del nuovo incontro continua a trovare applicazione il C.C.N.L. sottoscritto in data 3 maggio 2006 e integrato dai successivi accordi.


Partecipa alla discussione sul forum.

Rinviata la decorrenza del C.C.N.L. per gli studi professionali


Rinvio per la decorrenza del nuovo contratto Studi professionali. L’ipotesi di accordo sottoscritta il 27 settembre non è stata ancora ratificata dalle parti; un nuovo incontro è previsto per il prossimo 9 novembre. Secondo indiscrezioni, il testo del contratto potrebbe essere oggetto di ulteriori definizioni in particolare in tema di aumenti retributivi, apprendistato, periodo di comporto e scatti d’anzianità. La nuova decorrenza, pertanto, partirà da questo mese di novembre, e, comunque, dopo la ratifica; gli incrementi contrattuali previsti per il mese di ottobre verranno erogati con le retribuzioni del mese di novembre. Fino alla data del nuovo incontro continua a trovare applicazione il C.C.N.L. sottoscritto in data 3 maggio 2006 e integrato dai successivi accordi.


Partecipa alla discussione sul forum.