RIMBORSO TASSA SOCIETA’

di Redazione

Pubblicato il 24 gennaio 2007



La tassa società versata neglli anni 1985/1992 deve essere interamente rimborsata da parte degli uffici ai contribuenti (Società), che hanno mantenuto aperta la lite con il fisco. Finalmente un intervento del governo interviene a porre la parola fine alla diatriba lunga anni (sempre che non intervenga un nuovo problema di disponibilità di fondi). Neanche un importo parziale deve essere versato, in quanto la natura della concessione governativa non era remunerativa. In aggiunta dovranno essere versati gli interessi, che dal luglio 2003, ammontano al 1,375% semestrale.