RIMBORSO IVA AUTO AZIENDALI


Il 16 Aprile 2007, giorno in cui scade il termine per recuperare l’imposta relativa all’acquisto ed alle spese di impiego di automezzi esposta sulle fatture emesse nel periodo dal 1° Gennaio 2003 al 13 Settembre 2006, interessa solo i contribuenti che intendono presentare l’istanza senza una specifica prova di inerenza. In questo caso le percentuali forfettarie accordate sono del 35% (agricoltura, caccia, pesca, silvicoltura, piscicoltura) o 40% (altri settori di attività). Chi invece vuole fare richiesta di rimborso in modo analitico, deve presentare apposita documentazione comprovante l’inerenza del bene: in linea di principio, quindi, anche il rimborso del 100% dell’imposta non detratta sulle spese auto. Il rimborso diretto va richiesto per le vie ordinarie, con apposita istanza ai sensi dell’art. 2 D.Lgs. 546/1992 entro il termine di due anni a decorrere dal 15 Novembre 2006, data di entrata in vigore della legge di conversione del Dl n. 258/2006.


Partecipa alla discussione sul forum.