Rimborsi delle somme a credito risultanti dai modelli 730/2013 “situazioni particolari”


Avviate le operazioni di pagamento per gli oltre 96mila contribuenti che, essendo rimasti senza sostituto d’imposta dal quale ottenere la restituzione dei crediti Irpef, sono stati ammessi alla presentazione del modello 730/2013. In totale i rimborsi ammontano a circa 75 milioni di euro. Coloro che hanno comunicato le proprie coordinate bancarie o postali (codice Iban) si vedranno accreditare le somme sui conti correnti a partire dal 15 dicembre. Per gli altri, i rimborsi saranno disponibili, in contanti, presso gli uffici postali, a partire dal 21 dello stesso mese.


Partecipa alla discussione sul forum.