Riforma fiscale: omaggi di modico valore

Riguardo le spese di rappresentanza, è allineata la disciplina Iva a quella delle imposte sui redditi. La detrazione dell’imposta è ora ammessa per l’acquisto di beni di costo unitario non superiore a 50 euro (prima 25,82 euro), così come sono interamente deducibili dalle imposte dirette gli omaggi di valore unitario non superiore a 50 euro.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it