Revisione contabile: le novità approvate dal Consiglio dei ministri

di Angelo Facchini

Pubblicato il 27 marzo 2018



Tra le principali modifiche approvate dal Consiglio dei Ministri in merito al d.lgs 117/2017 sulla base dell’art. 1, comma 7 della legge delega (legge 106/2016), si annotano: la revisione obbligatoria solo per le grandi associazioni e fondazioni, che potrà essere sempre effettuata anche dal collegio sindacale; l'obbligo di pubblicazione sui siti internet dei compensi di amministratori, dirigenti e sindaci solo oltre i 220.000 euro di entrate e la possibilità anche per le associazioni animaliste di entrare negli enti del terzo settore.