Reverse charge: in vigore fino al 2022

di Angelo Facchini

Pubblicato il 19 marzo 2019



E' stato prorogato al 30 giugno 2022 dal decreto fiscale, il reverse charge IVA per la cessione di telefoni cellulari, console da gioco, tablet PC e laptop. La normativa sarebbe dovuta cessare il 31 dicembre 2018, ma un emendamento al decreto IVA ha disposto che l’inversione contabile possa essere utilizzata fino al 2022, allineando, così, la normativa italiana a quella dell'Unione.