Reverse charge: disciplina prorogata al 2022

di Angelo Facchini

Pubblicato il 17 dicembre 2018

Viene prorogata al 30 giugno 2022 la disciplina del reverse charge per: cessioni di telefoni cellulari, dispositivi a circuito integrato, console da gioco, tablet pc e laptop. La precedente previsone lo vedeva terminato il 31 dicembre 2018.