Restyling del calendario fiscale nella legge di bilancio

Il restyling del calendario fiscale potrebbe entrare nella legge di Bilancio. I tecnici del ministero dell’economia stanno ragionando sul dossier delle proposte presentate a luglio dal consiglio nazionale dei dottori commercialisti per recepire le indicazioni o gli orientamenti presentati dalla categoria. Si punta soprattutto a un riallineamento delle scadenze fiscali che eviti il caos generatosi quest’estate con le proroghe dei versamenti che sono arrivate quasi a termini scaduti, creando un effetto domino con gli altri adempimenti. Ultima la mini proroga dello spesometro concessa sebbene in anticipo con la scadenza con un termine esiguo rispetto agli adempimenti degli uffici.


Partecipa alla discussione sul forum.