Rendicontazione Paese per Paese: invii entro il 31 dicembre 2017

Sono state pubblicate le istruzioni per le multinazionali con sede in Italia tenute alla comunicazione dei dati delle società controllate nell’ambito dello scambio automatico di informazioni in materia fiscale (Country by Country reporting). Nel Provvedimento pubblicato ieri dall’Agenzia delle Entrate, si specifica che nel caso di gruppi di imprese multinazionali con un bilancio consolidato che riporta ricavi complessivi per almeno 750 milioni di euro, le società controllanti residenti nel nostro Paese dovranno comunicare alle Entrate i dati relativi al 2016 entro il 31 dicembre 2017.


Partecipa alla discussione sul forum.