Regime forfettario: i principi base di accesso

di Angelo Facchini

Pubblicato il 24 gennaio 2019

La legge di Bilancio 2019 ha rivisto le condizioni di accesso al regime forfettario. Il regime può essere adottato da persone fisiche esercenti attività d’impresa, arte e professioni in forma individuale; i limiti di reddito per l'accesso sono incrementati a 65.000 euro di ricavi e compensi; non ci sono più i limiti relativi alle spese per il personale dipendente o assimilato e per i beni strumentali; è eliminata la causa di inapplicabilità del regime da parte dei percettori di redditi di lavoro dipendente e assimilato per un ammontare superiore a 30.000 euro; sono riviste le cause ostative connesse alla detenzione di partecipazioni e allo svolgimento dell’attività nei confronti di precedenti datori di lavoro.