Redditi sotto i 30.000 euro a rischio REDDITEST

di Redazione

Pubblicato il 22 novembre 2012

Il REDDITEST colpisce le famiglie modeste, quelle, cioè, con redditi sotto la soglia dei 30.000 euro. Si “passa” superando la soglia detta se non ci sono spese “importanti” per lavoratori domestici, viaggi, vacanze, tempo libero e cura della persona. L'incoerenza viene segnalata in caso di spese rilevanti per rate di mutuo, vacanze e altre spese particolari. Gli investimenti effettuati  "gonfiano" il presunto reddito stimato, i disinvestimenti lo riducono.